+ - =
+/-
OMCI - Organismo di Mediazione

Clausole Contrattuali e/o Compromissorie

Scarica le Clausole compromissorie

L’inserimento di una clausola di mediazione e/o arbitrato con l’indicazione di OMCI (Organismo di Mediazione e Conciliazione Italia) garantisce che il procedimento sarà condotto in modo rapido ed efficace, e a costi predeterminati, inoltre inserendo una clausola compromissorria o contrattuale (dell'art. 2 volontarie) OMCI eviterà di essere chiamati in tribunale o presso un altro organismo, (se la controparte non dichiara su apposito foglio che non accetta tale clausola)

Di seguito si riportano alcune clausole modello.

 

Clausole Compromissorie per Contratti, Cataloghi o altri accordi in base al ex D.Lgs. 28/2010 e al Decreto attuativo DM 180/2010:

Mediazione Civile e/o Arbitrato rituale o Irrituale per contratti:

Ogni controversia nascente da o collegata a questo Contratto dovrà preliminarmente essere oggetto di un tentativo di composizione amichevole in base al Regolamento di Mediazione di Omci,  deputati a gestire tentativi di Mediazione Civile e Commerciale. Il regolamento, la modulistica e la tabelle delle indennità in vigore al momento dell’attivazione della procedura sono consultabili all’indirizzo internet www.omci.org. La sede della mediazione potrà essere scelta dalle parti, consultando il sito sulla sezione, mediatori Omci; Qualora non sia stata risolta entro il termine di [90] giorni dal deposito dell’istanza di Mediazione, la controversia sarà devoluta alla decisione di un Arbitro Unico [ovvero, Collegio Arbitrale] in base al Regolamento di Arbitrato di OMCI in vigore al momento dell’attivazione dell’arbitrato, consultabile al sito www.omci.org. L’arbitrato avrà natura rituale o irrituale a seconda della scelta delle parti.. La sede dell’arbitrato potrà essere scelta dalle parti;  Gli arbitri applicheranno il le Leggi vigenti in materia; In caso di Arbitrato Rituale La decisione dell’arbitro [ovvero, arbitri] sarà finale e vincolante per le parti: Lodo (Rituale) In caso di Arbitrato irrituale la decisione dell’Arbitro o del Collegio arbitrale avrà Natura Contrattuale.

L’inserimento di una clausola di mediazione e/o arbitrato con l’indicazione di OMCI (Organismo di Mediazione e Conciliazione Italia) garantisce che il procedimento sarà condotto in modo rapido ed efficace, e a costi predeterminati. Di seguito si riportano alcune clausole modello.

Clausole Compromissorie per Contratti, Cataloghi o altri accordi in base al ex D.Lgs. 28/2010 e al Decreto attuativo DM 180/2010:

Mediazione Civile e Commerciale per contratti:

 

Tipo 1) Contratti e Cataloghi o altri documenti - Formula Ridotta :

Ciascuna parte può richiedere l’avvio di una procedura di Mediazione civile, in qualsiasi momento, inviando a OMCI R.O.M. n° 251 l’apposita istanza;

Tipo 2) Contratti e Cataloghi o altri documenti - Formula Ridotta:

Per ogni reclamo o controversia civile o commerciale sarà competente l’ Organismo di Mediazione  civile OMCI R.O.M. n° 251, www.omci.org.

Tipo 3) Contratti e Cataloghi o altri documenti - Formula Ridotta per istituzioni pubbliche o Private, enti, Società, Persone, ecc.:

Per ogni reclamo o controversia civile o commerciale sarà competente l’ Organismo di mediazione civile OMCI iscritto al R.O.M. del ministero della Giustizia al N° 251, nel caso fallisse la Mediazione potranno eseguire l'arbitrato presso Omci, Camera di Commercio  o andare in Tribunale;  www.omci.org ;

MEDIAZIONE DEL LAVORO: OMCI offre ai lavoratori e alle aziende, e ai loro avvocati, coinvolti in una controversia di lavoro la gestione professionale e neutrale di una procedura di mediazione professionale. Una soluzione estremamente efficace e conveniente per garantire reciproca soddisfazione e soluzioni creative. La procedura di svolge secondo il Regolamento di Mediazione Volontaria di OMCI

L’intervento di un mediatore professionale terzo neutrale specializzato in materia del lavoro, costituisce un valore aggiunto inestimabile al tentativo di composizione di liti tipicamente risolte, sino ad oggi, nell’ambito di “conciliazioni paritetiche” soggette, dunque, ai limiti della negoziazione diretta.

Caratteristiche della procedura

  • Mediatori professionisti esperti in materia di diritto del lavoro.
  • La Procedura di Mediazione è protetta dalla massima confidenzialità. Il mediatore e tutti coloro che sono coinvolti nella mediazione, hanno l’obbligo di non rivelare alcuna informazione ottenuta nel corso della procedura, anche in un eventuale futuro giudizio.
  • Possibilità della presenza di un rappresentante sindacale. La procedura di mediazione in materia di lavoro si svolge presso le sedi di OMCI, con la presenza – se richiesta – di un rappresentante sindacale autorizzato. OMCI su richiesta delle parti si avvale di appositi accordi con i sindacati di categoria legittimati.

Validità ed efficacia della procedura

  • Accordo di Mediazione. Al termine della procedura di mediazione, l’accordo di mediazione raggiunto viene sottoscritto tra il lavoratore e l’azienda e ha valore contrattuale tra le parti.
  • Verbale di Conciliazione. L’accordo di mediazione viene trasposto in un Verbale di Conciliazione sottoscritto da un rappresentante sindacale autorizzato e viene depositato presso la Direzione territoriale del lavoro per gli adempimenti di legge.
  • Efficacia della procedura.
  • Le rinunce eventualmente effettuate dal lavoratore sono, inoppugnabili, ai sensi dell’art. 2113, ultimo comma, codice civile;
  • Le intese raggiunte con il Verbale di Conciliazione costituiscono titolo esecutivo.
  • per chi volesse divenire Socio Ordinario o Sostenitore contatti invece Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;
Copyright © 2021 Omci - Organismo di Mediazione Italia. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.