+ - =
+/-
OMCI - Organismo di Mediazione

Per iniziare una Domanda di Mediazione

DA LEGGERE BENE PER TUTTI: NON INVIATE MEDIAZIONI SULLA PEC, MA SU Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o su Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , in quanto nessuna Legge obbliga ad inviale via PEC, ;PER QUANTO RIGUARDA CHI VUOLE INVIARE UNA DOMANDA DI MEDIAZIONE, SIA PER L'ISTANTE SIA PER IL CONVENUTO, SI DOVRA' PAGARE SUBITO, (QUANTO RIPORTATO nella nuova domanda EDITTABILE, Sotto il Link scarica la domanda di mediazione, le indennità, sono senza IVA, ricordate quindi di fare sempre + IVA al 22%).

Se non si paga attenti perchè la Med. Rimane sospesa sino a che entrambe le Parti non avranno pagato il Dovuto, passati 5 giorni come da Legge decade tutto e Bisogna rifare tutto, ivi compresi i pagamenti che però non potranno essere restituiti. Inoltre i Documenti non possono più essere scritti a Biro, pena non la Domanda di mediazione non può essere accettata e i documenti devono contenere tutti i dati, del centro di fatturazione ivi compresi il codice univoco o la pec di chi viene eseguita la fattura. A Questo punto se non si concilia finisce qui, se invece si vuole continuare o si concilia anche in 1° seduta, si Dovrà Pagare un'altra indennità, della Tabella A  (Per questo, non guardate le prime 2 colonne che ci servono per fare i cacoli ma guardare l ultima in neretto, in quanto è quella l indennità da Pagare + IVA al 22%) + l Eventuale maggiorazione del 25% sull'ultima Indennità pagata in caso di accordo raggiunto). Il Tutto va pagato il giorno successivo all'ultimo incontro, come da legge; (IN OGNI MODO NON DOVETE FARE NESSUN CALCOLO PERCHé è Già TUTTO FATTO, DOVETE SOLO AGGIUNGERE L' IVA AL 22% in questo caso Vi emettemo attura che dovrete pare Subito scrivendo semplicemente il N° Fattura cosi è tutto fatto). Se Però non pagate, la Mediazione anche se conciliata sarà nuovamente sospesa fino a Pagamento Eseguito. e anche qui passati 5 gorni decade tutto.  Dal 1° Gennaio 2024. Da ora si procede con il nuovo Regolamento anche per le Materie in più, che sono già obbligatorie, (condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno derivante da responsabilità medica e sanitaria e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari, associazione in partecipazione, consorzio, franchising, opera, rete, Società di Persone, e Subfornitura è tenuto preliminarmente a esperire il procedimento di mediazione). Stessa cosa per le condanne ed i pagamenti che vanno eseguiti, non oltre il giorno successivo all ultimo incontro o entro 5 giorni! NON è DA IMPUTARE AD OMCI UN PAGAMENTO SENZA DATI mA SOLO A CHI LO HA ESEGUITO, ENTRO 5 GIORNI INFATTI PER LEGGE, DECADE TUTTO E SI DEVE NUOVAMENTE PAGARE, COME SCRITTO BENE GIà NEL VECCHIO REGOLAMENTO.

Le Indennità sono inserite senza IVA, per cui a fine conteggio, dovrete applicare l'IVA al 22%, FATE MOLTA ATTENZIONE PERCHE' se sbagliate non possiamo + darvi nulla Indietro e la Guardia di Finanza ha il compito di Vigilare. A PARTIRE DA SUBITO QUANDO SI INVIA UNA DOMANDA DI MEDIAZIONE, SI DEVE INSERIRE ANCHE NEI DATI DELLE PARTI IN CODICE DESTINATARIO O LA PEC DELLA PARTE SOGGETTA A FATTURAZIONE ELETTRONICA, NEL CASO NON VENISSE INSEITA METTEREMO LA PEC DEL PROPRIO AVVOCATO CONSULENTE DIFENSORE,  (SEMPRE PERò CON I DATTI DELLA PARTE SOGGETTA A FATTURAZIONE), IN QUESTO MODO SE LA PARTE NON PAGASSE ENTRO IL GIORNO Successivo o AL MAX entro 5 giorni CON LA FATTURA INVIATA VIA PEC AL CONSULENTE DIFENSORE, QUESTO SAPRà CHE LA SUA PARTE NON HA PAGATO E Il Proprio Difensore che deve informare le Parti, pagherà anche per questi (Anticipazione del Debito, avendo sottoscritto il verbale ove vi è scritto l'indennità da pagare, per le parti e la firma del difensore se eseguita è una garanzia), OMCI SI TOGIERà TUTTE LE RESPONSABILITà (VISTO CHE IL NON PAGARE TOGLIE SOLDI ALLO STATO CHE NE HA OVVIAMENTE BISOGNO ed ben Fattibile si configure anche un bel Reato Penale quale Truffa ai danni dello stato, oltre che che all organismo). IVA ECC. E NON POTRà PIù DIRE NULLA A NOI IN QUANTO ABBIAMO FATTO TUTTO CIò CHE SI POTEVA FARE e La   RESPONSABILITà NON SARà  + NONOSTRA IN QUANTO ALL UFFICIO DELLE ENTRATE SE NON PAGATA SARà INSOLUTA CON TUTTI I DATI DELLA PARTE e LA  PEC DELL'AVVOCATO CONSULENTE DIFENSORE, In Questo Caso, dovremmo eseguire Decreto ingiuntivo Con Tutte le conseguenze che ne deriveranno, CON TUTTE LE SPESE IN + CHE NE DERIVERANNO. INOLTRE SE SI VUOLE SPOSTARE UNA MEDIAZIONE, DEVONO ESSERE PRIMA PAGATE TUTTE LE INDENNITà E DEVONO IN ACCORDO ENTRAMBE LE PARTI. PER SPOSTARLA COME DA RIFORMA CARTABIA, CI DEVONO ESSERE MOTIVI SERI, OGGETTIVI ED INDIIFEREBILI, IN QUANTO LA MEDIAZIONE DEVE FINIRE ENTRO 3 MESI. SE NON FINISCE IN 3 MESI, LE PARTI DOVRANNO RICHIEDERE CON TUTTE LE FIRME DELLE PARTI E DEI LORO AVVOCATI CONSULENTI DIFENSORI, CHE INTEDONO PROSEGUIRE, SOTTO LA SUA RESPONSABILITà. IN QUESTO SE NON DOVESSERO CONCILIARE, SARà IL GIUDICE A TENTARE LA CONCILIAZIONE (in quanto se conciliia fa crediti per carriera dello stesso), SE NON SI CONCILIA ALLORA EMETTERà SENTENZA FACENDO PAGARE TUTTO A CHI NON HA VOLUTO CONCILIARE O CONTINUARE LA MEDIAZIONE, QUINDI ATTENZIONE A NON PAGARE O NON CONCILIARE GIà IN MEDIAZIONE. Ultima Cosa tutta la documentazione va sempre inviata a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , anche se il Mediatore vi scrive sulla notifica di comparizione qualcosa di differente, perchè Vale la Legge e non quanto scrive il Mediatore, che infatti insieme allle parti, se nè assumeranno tutte le Responsabilità.

Art. 359 Codice Penale:

 

       (Persone esercenti un servizio di pubblica necessita') 

 

  Agli effetti della legge penale, sono  persone  che  esercitano  un

servizio di pubblica necessita': 

 

  1° i privati che esercitano  professioni  forensi  o  sanitarie,  o

altre professioni il cui esercizio sia per legge  vietato  senza  una

speciale abilitazione dello  Stato,  quando  dell'opera  di  essi  il

pubblico sia per legge obbligato a valersi; (Es. Pdg del Ministero della Giustizia e Iscrizione all’ albo Mediatori e / o Formatori). 

 

 

  2° i privati  che,  non  esercitando  una  pubblica  funzione,  ne'

prestando un pubblico servizio, adempiono un servizio  dichiarato  di

pubblica necessita' mediante un atto della pubblica Amministrazione. (Es. Pdg del Ministero della Giustizia e Iscrizione all’ albo Mediatori e / o Formatori). 

Art. 481 Codice penale:

Chiunque nell'esercizio di una professione sanitaria o forense, o di un altro servizio di pubblica necessità, attesta falsamente, in un certificato esempio le appendici inviate al Ministero dela Giustizia firmate e sottoscritte o Domanda di Mediazione, e Verbale, nel quale si dichiara di essere consapevoli che quanto scritto viene eseguito o ove si firma scrivendo, avendo preso Atto di tutto e poi non lo si fa, fatti dei quali l'atto è destinato a provare la verità, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa da 51 a 516 euro. (Es: Verbale di Mediazione ecc. ).

Come inviare le Domande di Mediazioni ed ogni altro Documento ivi compreso il documento adesione da Parte del Convenuto:

Per Tutti: Siete Pregati di non inviare più istanza via Pec, o altra documentazione, perché ci intasate solo la Pec. E senza alcuna Motivazione. la Mail sulla quale inviare le mediazioni è su Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , o Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e mai direttamente al Mediatore (come scritto bene sulla nuova riforma), in quanto perfettamente leggibili e salvabili, sono quelle Demandate dal Giudice con firma digitale avanzata Bes formato PDF Visibile. Quindi cortesemente non inviate più domande di mediazione via pec. Ma solo sull indirizzo ben evidenziato.

PS: PRIMA DI SCARICARE LA DOMANDA DI MEDIAZIONE,  è SEVERAMENTE VIETATO INVIARE PAGAMENTI SENZA domanda di mediazione O domande di mediazione SENZA PAGAMENTI, IN QUANTO DOPO 5 GIORNI COME DA LEGGE SARANNO DECADUTI. (Si RICORDA A TUTTI, CHE DAL 01/01/2024, I PAGAMENTI DOVRANNO COMPRENDERE COME APERTURA, LA SPESA AVVIO, + l'ndennità prevista + iva in unica soluzione), CONSIGLIAMO A TUTTI DI LEGGERSI BENE LA L.206/21 e il D.Lgs.149/22, il DM 150/23, ove vi è tutto scritto e non sarete impreparati.  CORTESEMENTE SE PRIMA DI SCARICARE O ANDARSENE DA QUI LEGGESTE TUTTO BENE, FORSE VI FERMERESTE: SI PREGA DI CLICCARE E COMPILARE A PC LA Domanda di MEDIAZIONE  EDITTABILE OBBLIGATORIAMENTE CON TUTTI I DATI COME RICHIESTO DAL MINISTERO  E L'ADESIONE EDITTABILE IN MODO CHE SIA BEN COMPRENSIBILE, ALTRIMENTI NON SARANNO PIù ACCETTATE, IN QUANTO INCOMPRENSIBILI E ILLEGGIBILI PER NOI, I GIUDICI ED IL MINISTERO, LA DOMANDA DI MEDIAZIONE è SCARICABILE A FONDO PAGINA E IL DOC. ADESIONE SUL LINK ADESIONE CONVENUTO, INOLTRE SI RACCOMANDA DI NON SCRIVERE NULLA SUL DOCUMENTO ADESIONE, MA SOLO QUELLO CHE C'è DA COMPILARE, SE POI AVRETE DELLE RICHIESTE VOI CONVENUTI LO FARETE IN MEDIAZIONE, MA ASSOLTAMENTE NON SUL DOCUMENTO ADESIONE ED INVIARLA ALLA Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ,  IN QUANTO IL MEDIATORE NON è ANCORA STATO DESIGNATO; .SIETE PREGATI DI PAGARE ALL'OMCI E NON COL NOME DEL MEDIATORE CHE COME DA LEGGE è PROIBITO. SE APPONETE LA FIRMA DIGITALE, SIETE RACCOMANDATI DI NON INSERIRE QUELLA INVISIBILE, MA DOVETE INSERIRE LA FIRMA DIGITALE AVANZATA VISIBILE, IN MODO CHE ANCHE SE VENISSE SCANSIONATA O ALTRO, é TUTTO BEN VISIBILE. PER CUI NON INVIARE FIRME INVISIBILI IN QUANTO NON SARANNO ACCETTATE DAL NOSTRO ORGANISMO. GRAZIE!!! NEL CASO CI FOSSE INCOMPATIBILITà DA PARTE DI UN MEDIATORE, SARà IMMEDIATAMENTE SOSITITUITO DAL RESPONSABILE DELL ORGANISMO OMCI, SE L'IMCOMPATIBILITà RIGUARDA IL RESPONSABILE DELL'ORGANISMO, SARà SOSTITUITO DAL CDA O SE BASTA DAL VICEPRESIDENTE;Per mediazioni e corsi a Distanza Omci usa piattaforma zoom-meeting, con Altra piattaforma Come Richiesto dalla Legge;

NB: A PARTIRE DA Luglio 2024: Scaricare il nuovo Modello Domanda di Mediazione dal nostro sito, con Pec o codice destinatario delle parti se con Partita IVA. Per i Documenti ed istanze non inviarli al nostro indirizzo pec ma sempre e solo su Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Per la fatturazione guardare su presentazione e fatturazione;

IMPORTANTE: Si Ricorda che il procedimento di Mediazione è sottoposto agli artt. 103-200 C.P.P. , I Difensori ed il mediatore non possono inviare e mail se non  tra di Loro su questioni riguardanti la Mediazione,

per chi volesse divenire Socio, Ordinario o Sostenitore contatti invece Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;

 

MEDIAZIONE DEL LAVORO: OMCI offre ai lavoratori e alle aziende, e ai loro avvocati, coinvolti in una controversia di lavoro la gestione professionale e neutrale di una procedura di mediazione professionale. Una soluzione estremamente efficace e conveniente per garantire reciproca soddisfazione e soluzioni creative. La procedura di svolge secondo il Regolamento di Mediazione di OMCI essendo anche questa con la riforma sulla Giustizia, divenuta Obbligatoria a partire dal 01/07/2023;

  • Le rinunce eventualmente effettuate dal lavoratore sono, inoppugnabili, ai sensi dell’art. 2113, ultimo comma, codice civile;
  • Le intese raggiunte con il Verbale di Conciliazione costituiscono titolo esecutivo.

L'Organismo non può accettare pagamenti rateizzati, per non incombere, come previsto dalla legge, nella violazione del Pricipio di equità tra le parti, i pagamenti infatti devono essere trasparenti ed eseguiti solo attraverso bonifico bacario su codice Iban :

IT90Y0200830320
000101209025

Riservatezza: il Nostro organismo e coperto da riservatezza in base al Regolamento UE  2016-679 e agli art. 103-200 C.P.P.

"Non sarammo da imputare ad OMCI pagamenti, senzaDomanda di Mediazione o che non siamo come riportanti da Domanda di Mediazione stessa, e Omci non potrà ridarli indietro, perchè come da Tabella indennità, D.Lgs. 149/22 s.m.i., DM 150/23, da regolamento ed Domanda di Mediazioneè ben sottolineato dice chiaramente che la responsabilità è delle Parti". "IL MEDIATORE DEVE INVIARE ALLA PRESIDENZA e/o SEGRETERIA LEGALE (SU E MAIL), in Formato A4, possibilmente Risoluzione 200 DPI, FORMATO OBBLIGATORIO, PDF TUTTA LA DOCUMENTAZIONE O DATA ORA E LUOGO OVE VI SIA UN RINVIO ENTRO IL GIORNO SUCCESSIVO AGLI INCONTRI DI MEDIAZIONE; IN QUESTO MODO SARA' PER OMCI FATTIBILE COMPILARE TUTTE LE PIATTAFORME E REGISTRI NEL PIU' BREVE TEMPO POSSIBILE."

(PS: Si Ricorda che OMCI è già iscritta ai nuovi Albi del Ministero della Giustizia, consultabile su): https://mediazione.giustizia.it

E SE SEI SENZA AVVOCATO (CONSULENTE) E DESIDERI AVERLO, SCRIVI A Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , ti forniremo subito i dati per scegliere il Tuo Consulente di Fiducia;

SCARICA L'ISTANZA DI MEDIAZIONE

Copyright © 2024 Omci - Organismo di Mediazione e Conciliazione Italia. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Copyright © 2024 Omci - Organismo di Mediazione e Conciliazione Italia. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.