+ - =
+/-
OMCI - Organismo di Mediazione

Se l Atto notarile è successivo alla procedura di mediazione: non si applica il regime fiscale agevolato;

Corte di Cassazione, ordinanza n. 11617 del 16/06/2020 da Ricordare bene:

Sintesi: Il dlgs 28/2010 oltre a disciplinare le modalità di svolgimento della mediazione contiene alcune previsioni rivolte a regolamentare i rapporti fiscali ed economici oggetto della procedura di conciliazione.
Più nello specifico l’articolo 17 ai commi 2 e 3 prevede:
- l’esenzione dell’imposta di bollo e di ogni spesa, tassa o diritto di qualsiasi specie e natura avente ad oggetto gli atti, i documenti e i provvedimenti relativi al procedimento di mediazione,
- l’esenzione dell’imposta di registro sul verbale di accordo entro il limite dei 50.000,00 euro di valore.
E' importante precisare che le esenzioni previste dal suddetto articolo si applicano esclusivamente agli atti del procedimento di mediazione.
Sono esenti: l’istanza di mediazione, i documenti allegati, l’adesione alla mediazione, le eventuali memorie delle parti, i provvedimenti emananti dal mediatore tra cui la proposta di conciliazione, il verbale di conciliazione e le sue eventuali copie, nomina e accettazione dell’incarico che l’Organismo conferisce al mediatore.
Se però, come accaduto nel caso di specie, le parti stipulano separato e distinto atto notarile per il trasferimento di un immobile dopo aver raggiunto un accordo in mediazione non sono applicabili le previsioni contenute nell’art 17 del dlgs 28/2010.
Nel corso della procedura di mediazione, infatti, le parti non hanno stipulato nessun accordo con il quale si dispone in relazione al trasferimento o alla costituzione di diritti reali ma, invece, si sono limitate a raggiungere un accordo avente ad oggetto la regolamentazione della controversia.
Nel caso oggetto di attenzione l’atto notarile è un atto totalmente estraneo e successivo al procedimento di mediazione. Di conseguenza non sono applicabili le agevolazioni fiscali previste dalla legge. Se le cose sono fatte bene ricordare sempre che non esiste cosa Migliore della Mediazione, in questo caso esempio fare il Verbale dal Notaio o preavvisandolo prima in modo che sia Lui a dirvi come predisporre il tutto: Per i Tempi, i costi accessibili a tutti, Il Credito di Imposta che vi permette di detrarre le spese sostenute e molto altro;Inoltre se inserire la Clausola contrattuale o compromissorria la Mediazione può essere usata come obbligatoria su materie civili concerbenti tutti i diritti Disponibili, fatto importantissimo!

Copyright © 2020 Omci - Organismo di Mediazione Italia. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.